Ecco il motivo per cui si lancia il riso agli sposi all'uscita della chiesa

Il lancio del riso ai matrimoni è un'abitudine antica e uno dei momenti più emozionanti per gli sposi e per gli invitati, ma in pochi sanno davvero da dove proviene questa usanza, se ti va di scoprirlo continua a leggere.

La tradizione del lancio del riso agli sposi ha origine in un'antica leggenda proveniente dalla Cina. Si narra che a causa di una terribile carestia interi villaggi stavano soffrendo la fame.
Un giorno un vecchio saggio scese dalla montagna dove abitava e vide la sofferenza di tutte quelle persone, così decise di levarsi gli ultimi denti che aveva e gettarli nei campi che magicamente poco dopo iniziarono a produrre riso a volontà salvando i villaggi dalla fame.

Il  riso è stato associato da sempre alla prosperità, all'abbondanza e alla rinascita e per questo motivo quale miglior augurio di felicità se non il lancio del riso?

Un consiglio prezioso per gli invitati? E' importante utilizzare solo riso che non macchia e non puntare ai capelli della sposa!

Scherzi a parte, un'abitudine che si sta diffondendo in molti paesi europei e che vi farà fare una bella figura è di dare un tocco di allegria e colore a questo bellissimo momento aggiungendo petali di fiori colorati al famoso riso bianco, vedrete l'effetto!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo ai tuoi amici!
Alla prossima
Maura Miniero

giovedì 07 giugno 2018

Organizza il tuo matrimonio con
Maura Miniero

Con un'esperienza pluri-decennale tra Napoli e Londra nell'organizzazione di matrimoni, la wedding planner Maura Miniero ti guiderà prima, durante e dopo il matrimonio, per organizzare tutto alla perfezione e rendere il tuo matrimonio unico e indimenticabile.
Privacy Policy - Cookies Policy
Sito web by Sokan Communication
Sito protetto da reCAPTCHA: Privacy - Termini